Lunghe camicie da notte
con spalline
sottili come fili di ragno
fluttuano sul tuo corpo
sinuoso come l'acqua
del mare
appena smossa
dal vento.

E lunghe catene
al tuo collo mi legano
gli occhi e la mente
riflettono
inanellate i pensieri
che le tue mani farfalle van
disegnando nell'aria
e il tuo mondo sognante
di armonie
ribelli. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...