naufraghi metropolitani

covid19

Qué puedo decir
de este momento?
De esto preciso instante
en que el respiro se me corta?

Qué es esta noche
de vidrios negros y frio?
La Luna llueve como una bendición
en mi solitario cuarto tosiente.

Piensando
en nuestros sueños,
entrelazando nisperos y hielo,
y el azahar … me pierdo.

Resplandeciente es el oceano
de tus silencios,
limón de lágrimas
queman mis mejillas. Y los labios.
covid19

Che posso dire
di questo momento?
Di questo preciso instante
in cui il respiro mi si taglia?

Che cosa è questa notte
di vetri neri e freddo?
La Luna piove come una bendizione
nella mia solitaria stanza tossente.

Pensando
ai nostri sogni,
intrecciando nespoli e gelo,
e le zagare … mi perdo.

Luminoso è l'oceano
dei tuoi silenzi,
limone di lacrime
bruciano le mie guance. E le labbra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...